Basket. Zare Markovski è l’unico allenatore straniero nella pallacanestro italiana. La Juve Caserta è stata la sua nona squadra.

Zare-Markovsky
Zare Markovski

Zare Markovski nello scorso dicembre è stato esonerato dalla Juvecaserta. E’ stata la sua nona squadra di A allenata in Italia. L’allenatore macedone ormai naturalizzato italiano è l’unico straniero a guidare una squadra nella pallacanestro.

Il suo esordio italiano è a Sassari, in A2, nel 1991-92 ottenendo due salvezze consecutive, di cui una ai play-out e alla terza stagione fu esonerato. Nel 1994-95 debutta in A1 con la Pallacanestro Reggiana retrocedendo subito.

Ritorna in Italia nel 2002 ad Avellino dove raggiunge tre permanenze di fila che gli valgono la chiamata della Virtus Bologna. Nel 2007 è la volta dell’Olimpia Milano ma viene esonerato dopo pochi mesi. Nel 2008-09 rientra ad Avellino guidando la squadra in Eurolega e finendo il campionato undicesimo perdendo la possibilità di acciuffare i play-off. Dal 2011 ad ora poi ha allenato i Biancoblù Bologna, Pesaro e Umana Reyer Venezia, prima dell’approdo a Caserta. Markovski firma il 12 novembre, ma viene esonerato il 22 dicembre dopo 6 sconfitte consecutive.

Biagio Bianculli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *