Biagio Bianculli. Il Parma infligge una cinquina alla Correggese, che aveva pareggiato su rigore: tripletta di Baraye, a segno le punte Longobardi e Melandri

parma correggese
Il saluto tra le due squadre a fine partita

Cinque gol anche al Tardini dopo il pokerissimo in Toscana alla terza giornata inflitti alla Fortis Juventus. Ieri il Parma si è sbarazzato in maniera netta della Correggese dopo essere stato raggiunto parzialmente sul pari per pochi minuti. Ci ha pensato Baraye a sbloccare il risultato e a riportare la formazione ducale in vantaggio dopo il pari di Fioretti dagli undici metri, completando la giornata di grazia in occasione della tripletta del 4-1. Senza Lauria, protagonista nella gara di Coppa Italia contro la Ribelle, sono stati gli attaccanti Longobardi e Melandri ad arrotondare il punteggio in favore della compagine di Apolloni. Superiorità messa mai in discussione dunque per il Parma che ad oggi guida la classifica a 16 punti insieme al Lentigione (ha battuto la Fortis Juventus 2-1), seguito dall’Alto Vicentino (ha schiantato la Ribelle 6-0). Nulla da fare per la Correggese del nuovo tecnico Nicola Campedelli, subentrato in settimana e fratello dell’ex presidente del Cesena Igor, che rimane impelagata all’ultimo posto in compagnia di Fortis Juventus, Villafranca e Clodiense. Già quest’ultima sarà il prossimo avversario del Parma che sarà impegnato per due domeniche di fila in trasferta. Prima a Chioggia e successivamente a Castiglione di Ravenna dove incontrerà nuovamente la Ribelle 18 giorni dopo la gara di Coppa Italia.

Biagio Bianculli

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.