Il Gazzettino, la scherma. L’Italia del fioretto femminile campione d’Europa per l’ottava volta in 9 anni, solo la semifinale con la Germania di Bortolaso è complicata. Spada settima, uscita con la Rep. Ceca

Le campionesse del fioretto (gonews.it)

Lo strano era che gli uomini fossero usciti in semifinale, ma le donne non potevano che vincere l’oro. L’Italia del fioretto è campione d’Europa per l’8^ volta in 9 anni, nonostante Elisa Di Francisca sia in maternità, mentre Valentina Vezzali ha smesso. Il titolo è marchiato da Arianna Errigo, che aveva vinto il titolo individuale, Alice Volpi (già bronzo) e Martina Batini (non entrata Camilla Mancini): 45-31 alla Russia, in semifinale il 45-36 alla Germania, avanti 25-26, per la gioia del ct Bortolaso, poi superato dal veneziano Cipressa.
Argento a Rio, la spada è uscita nei quarti con la Rep. Ceca (37-32), con Pizzo, Fichera, Garozzo e Santarelli.
Nel pomeriggio si chiude con altre due gare a squadre, la sciabola maschile e la spada femminile. Abbiamo buone chances di battere il record delle 10 medaglie di Sheffield 2011, eguagliato ieri.
Vanni Zagnoli

 

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.