Il Gazzettino, la serie B. Venturato era da A, molto più di Bucchi: promozione e playoff e a 2 punti dalla vetta. Palermo-Venezia con occasioni. La gran Cremonese

Luca Valzania centrocampista in prestito dall’Atalanta ha segnato una doppietta per il Pescara (corrieredellosport.it/lapresse)

Zitto zitto, il Cittadella arriva a due punti dal primato o perlomeno dalla promozione diretta. Miracoloso. Non siamo più alle 5 vittorie iniziali della scorsa stagione, ma a una realtà da serie A, come gioco. Venturato è l’erede migliore possibile del decennale Foscarini, con la serie B al primo colpo e i playoff: ha sbagliato solo il preliminare con il Carpi. Meritava la chiamata del Sassuolo al posto di Bucchi, meno esperto. I granata vincono allo Zaccheria, il Foggia di Stroppa (dalla C alla A a Pescara, dove inevitabilmente fu esonerato) in casa non gira. Gira il Cittadella che è un piacere, piacerebbe all’(arc)Angelo Gabrielli, il patriarca scomparso, della famiglia che ha in mano i granata dal ’74, record italiano. Al 29’ vantaggio di Schenetti, pareggiano i dauni al 38’ con il rigore di capitan Agnelli, la mano è di Pasa. Un attimo dopo l’1-2 del solito Litteri, nella ripresa al 4’ la traversa del pugliese Calderini, al 16’ arrotonda Kouame, uomo mercato.
Il Venezia pareggia con merito a Palermo. Rischia due rigori all’inizio, punge con Modolo, Pinato e due volte con Moreo, Audero si oppone a Trajkovski e a Embalo, insidiosi anche i siciliani Coronado e Jajalo.
Il Parma torna in testa grazie al fratello di Insigne, a Scavone e Corapi, risolve l’espulsione di Konate, per abbattere Baraye. Con Marino, il Brescia è competitivo, la Salernitana è frenata dall’autorete di Vitale e da Caracciolo. La Cremonese passa in extremis con l’eccentrico Paulinho, lo Spezia si era fermato alla traversa di Maggiore. Due i 3-3: a Frosinone, doppietta di Laribi per i romagnoli, Beghetto (più rigore catturato) e Soddimo per i ciociari (due traverse), chiude Jallow. Pescara-Ternana 3-3: doppietta di Valzania, gol di Pettinari; Montalto, Tremolada e Valjent per gli umbri. Novara avanti con Troest, Zajc pareggia per l’Empoli.
Vanni Zagnoli

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.