Il Gazzettino, serie B. Il Pisa senza stipendi è indomito, Faragò resta il trascinatore del Novara. Untersee capovolge il Vicenza, esulta Dimitri Bisoli, sul padre Pierpaolo. La resurrezione del Trapani firmata Citro. La continuità del Frosinone

verona-pisaPur senza stipendi, il Pisa impegna a fondo il Verona, fermo alla traversa di Pazzini, e prima dell’intervallo meriterebbe il rigore per fallo su Montella. Pierpaolo Bisoli perde nel finale la sfida di Brescia, al figlio Dimitri: il Vicenza è salvato da Benussi, non trova il raddoppio e poi viene spedito gambe all’aria dal sudafricano Untersee, tiro e cross.

Tra le seconde forze, spicca il Carpi: affianca il Cittadella grazie al classico gioco d’attesa di Castori, in campo con 8 artefici della quasi salvezza in A; in zona promozione diretta anche l’Entella, che inguaia il Cesena. In coda, primo successo del Trapani, non è più da solo. Novara e Avellino sono in ascesa.

Vanni Zagnoli

11° TURNO. Pisa-Verona 0-0; Novara-Bari 1-0 (38’ Faragò); Brescia-Vicenza 2-1 (8’ pt Pucino; st 42’ Vassallo, 44’ Pinzi); Perugia-Carpi 0-2 (28’ aut. Brighi, 84′ Lasagna; Cesena-Entella 0-1 (36’ st Ammari); Trapani-Benevento 1-0 (28’ Citro); Ascoli-Salernitana 0-0; Frosinone-Spal 2-1 (10’ Paganini, 15’ Giani, 35’ D. Ciofani); Avellino-Ternana 1-0 (29’ Lasik); Pro Vercelli-Latina 1-1 (st 33’ Ebagua, 41’ Regolanti); Spezia-Cittadella 1-1 (.

CLASSIFICA. Verona 24, Cittadella, Entella e Carpi 19; Frosinone 18, Spezia 17, Perugia 16, Benevento (-1), Brescia e Spal 15, Pisa e Novara 14, Bari e Pro Vercelli 13, Salernitana e Avellino 12; Ascoli 11, Vicenza, Cesena e Latina 10; Ternana e Trapani 9.

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.