Il Gazzettino, volley. Il World Grand Prix a Nanchino, il 3-2 di Serbia-Usa, il 3-0 sorprendente della Cina sul Brasile

Time out di Mazzanti durante la gara con la Repubblica Dominicana (volleyball.it)

(v.zag.) A Nanchino, in Cina, le final six del World Grand Prix. Serbia-Usa 3-2, da 2-0 e stamane, alle 9, è l’Italia a sfidare gli Stati Uniti. In caso di vittoria sarà già in semifinale, in sestetto ci sono la schiacciatrice di Cittadella Paola Egonu e l’alzatrice di Bassano Ofelia Malinov. “Abbiamo qualità per fare qualcosa di speciale – dice il ct Mazzanti -. Nel girone avevamo perso 3-0 e poi vinto 3-2. Le americano hanno un ottimo cambio palla”. Domani ci sarà la Serbia, la più forte. Nell’altro girone, Cina-Brasile 3-0; alle 13 italiane Brasile-Olanda.

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.