Il Gazzettino, la prima stesura della serata alla Rai, per il Galà del calcio. Pirlo si conferma miglior giocatore della serie A

Molta Juve, naturalmente, agli oscar del calcio dell’Aic per il 2013-2014. Per il secondo anno di fila il più votato è Pirlo: “Il mio idolo era Roberto Baggio”, rivela.

Buffon è il miglior portiere davanti all’interista Handanovic e a Reina, adesso al Bayern.

A destra, Darmian (Torino) davanti a Maicon (Roma) e a Liechtsteiner. Fra i centrali, Barzagli precede il romanista Castan e Bonucci. Poi Benatia (ex Roma), Chiellini e Astori (Roma, ex Cagliari). Asamoah è dinanzi a De Sciglio (Milan) e Pasqual, veneziano della Fiorentina. A centrocampo, Pogba si fa preferire a Pjanic (Roma) e a Candreva (Lazio), Pirlo è invece più votato di Borja Valero (Fiorentina) e di  Nainggolan (Roma), mentre Vidal prevale su Cuadrado (Fiorentina) e De Rossi (Roma). Immobile (Borussia, ex Torino) vanta più preferenze di Totti (Roma) e Toni (Verona). Higuain (Napoli) meglio di Cerci (A. Madrid, ex Toro) e di Rossi (Fiorentina). Tevez arriva davanti a Iturbe (Roma, ex Verona) e a Gervinho (Roma).

Fra i tecnici, Conte è davanti a Rudi Garcia (Roma) e Montella (Fiorentina).

“Il Napoli è una squadra da partita secca – dice Buffon -, per la Supercoppa lo temiamo”.

“In questa stagione ho avuto problemi – aggiunge Vidal -, però faccio ancora in tempo a confermare gli 11 gol della scorsa. Con il Borussia siamo leggermente favoriti, nel 2015 vorremmo vincere tutto”. E Immobile: “Affrontare la Juve è una bella storia, avevo 6 anni quando il Borussia la battè in finale di coppa Campioni. Siamo un po’ preoccupati, in campionato siamo in difficoltà”.
Tra le donne si conferma al top Melania Gabbiadini (Verona).

La squadra migliore è ovviamente la Juve. Capitolo arbitri, Rizzoli si conferma su Orsato di Schio e su Rocchi.

Vanni Zagnoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *