Il Gazzettino, la serie B. Il Venezia si riscatta a Trapani. Cade il Cittadella a Benevento, sconfitto per 4-1

Iori e Insigne durante Benevento-Cittadella (Cafaro/Lapresse)

Immediato il riscatto del Venezia, a Trapani. Dopo la sconfitta al Penzo con la Cremonese, la squadra di Alessio Dionisi vince. Cade ancora, invece, il Cittadella e rovinosamente. In Sicilia, gli arancioneroverdi concedono un’occasione a Ferretti, passano al 25’, con Bocalon, dopo un tentativo respinto di Aramu. Era la sfida fra tecnici debuttanti, sulla panchina di casa c’è infatti Francesco Baldini. Il Citta aveva preso tre gol in un tempo, con lo Spezia, a Benevento ne subisce 4, potevano fra l’altro essere di più, senza le parate di Paleari, richiesto dal Torino. Con Pippo Inzaghi, i sanniti si prendono la rivincita sullo 0-3 subìto in semifinale playoff.
Al 29’ Sau fila via a sinistra, Ghiringhelli è fuori equilibrio e fa autorete. Nella ripresa, al 7’, il raddoppio con il tocco di Maggio, classe 1982. Il tris è di Roberto Insigne, fratello di Lorenzo, per il Cittadella segna Diaw, su errore di Tello, nel finale. Mentre la squadra di Venturato prova a riaprire la partita, Coda trova un gol alla Van Basten, destro volante.
A La Spezia, il Crotone passa per 2-1. A metà primo tempo Terzi stende Zanellato, dal dischetto Simy fa palo e gol. Raddoppio al 29’, di Simy, prima dell’intervallo l’1-2 di Ricci. A Cremona, traversa Entella con Chiosa, il vantaggio arriva con Schenetti. A Livorno, il Perugia manca il vantaggio con Capone, concede molto agli amaranto ma segna con Iemmello e Vicario para il rigore a Mazzeo. Meglio il Cosenza della Salernitana (doppia traversa), è però l’ex ct Ventura a vincere, con Firenze. Stasera il Pordenone.
Vanni Zagnoli

Da “Il Gazzettino”

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.