Il Gazzettino, mondiali di canottaggio. Azzurri oro nel quattro di coppia, argento nel quattro senza e nel doppio pesi leggeri

Il quattro di coppia che ha conquistato l’oro (canottaggio.org)

E’ stato un grande sabato per il canottaggio italiano sulle sponde del Maritza river, a Plovdiv. Arrivano un oro e due argenti, nella seconda giornata di finali mondiali. Il quattro di coppia premia Filippo Mondelli, Andrea Panizza, Luca Rambaldi e Giacomo Gentili, sempre in testa e al traguardo con 1”20 sull’Australia; bronzo Ucraina, la favorita. Vent’anni fa l’oro mondiale di Colonia 1998, con Alessio Sartori (sul podio anche a Londra ’12), il padovano Rossano Galtarossa, Corona e Agostino Abbagnale, mentre a Sydney 2000 l’alloro olimpico fu con Raineri, al posto di Sartori. Ieri il quadruplo azzurro è insignito dal presidente del Cio, Thomas Bach.

Il quattro senza, invece, conferma in Bulgaria l’argento di Sarasota (Usa). Marco Di Costanzo, Matteo Lodo, Bruno Rosetti e Matteo Castaldo restano fra la 4. e la 3. piazza, rimontano sulla Gran Bretagna, terza, arrivando a 25 centesimi dal titolo. 

Anche il doppio pesi leggeri conferma l’argento della scorsa stagione, con Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta. L’armo comasco va in testa, su Irlanda e Belgio, è passato dopo il chilometro dagli irlandesi, oro per due secondi e mezzo.

Eccellenti anche Sara Bertolasi e la padovana Alessandra Patelli, quarte nel due senza, in 7’06”910. Sono di bronzo per quasi tutti la gara, arrivano a 2” dalla Spagna, mentre l’oro va al Canada, davanti alla Nuova Zelanda.

Stamane l’ultima giornata, su Raisport: alle 10,37 il singolo femminile, dalle 12,15 l’otto, con gli azzurri da podio. C’è da difendere il primato nelle medaglie, con 3 ori, 4 argenti e un bronzo, davanti a Olanda (2-1-2) e Germania (2-1-1).

Vanni Zagnoli

Da “Il Gazzettino”

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.