Il Giornale, le pagelle di Parma-Inter. Kucka errore fatale, Gervinho di «legno»

(parmacalcio1913.com)

http://www.ilgiornale.it/news/sport/kucka-errore-fatale-gervinho-legno-1642881.html

Vanni Zagnoli

Parma  

Sepe 6 Perfetto nelle uscite, in B e C era titolare Frattali.

Iacoponi 5,5 Serata tranquilla, a Perisic lascia una sola palla ma non spinge.

Bruno Alves 6 Bene, su Icardi, talvolta si stacca proprio a fare il libero. 

Bastoni 6 Mancini lo chiama in nazionale, ha tutto per diventare un grande centrale. Sul gol è bravo Lautaro.

Gagliolo 5,5 Joao Mario gli va via spesso, paga con l’ammonizione. A tratti lo soffre.

Kucka 5 Qualche buona giocata ma anche ingenuità. Come la palla scardinata da Perisic (dal 37’ st Sprocati sv)

Scozzarella 5,5 In serie B era l’uomo forte, in A regge con personalità, finchè le energie lo sostengono. (dal 32’ st Stulac sv)

Barillà 6 Il pupillo del ds Faggiano è sempre utile. 

Siligardi 6 Mancino sempre vivace

(dal 13’ st Biabiany Veniva da due partite eccellenti, dalla panchina dà sprint una sola volta).

Inglese 6 Uno spunto, dal nulla, è bravo nelle sponde, come sempre.

Gervinho 6,5 Quando parte è irrefrenabile, l’Inter gli concede il minimo, giusto la traversa e uno spunto.

D’Aversa 6 Il secondo tempo è con tutti dietro, la diga regge fin verso la fine. Non riesce a fermare al Tardini la prima grande, nonostante il ricorso al fuorigioco e la capacità di far sbagliare i passaggi.

Inter

Handanovič 6 Nessuna parata vera, solo lo spavento sulla traversa di Gervinho.

D’Ambrosio 6 Trova anche il gol, annullato con il Var. Limita Gervinho, nel finale rischia qualcosa.

De Vrij 6 Chiude su Inglese e sull’ivoriano.

Škriniar 6 Anche l’altro centrale è impegnato da Inglese, ogni vanto si fa vivo in avanti. 

Asamoah 5,5 E’ spesso nel vivo del gioco, chiude anche da centrale. Nella ripresa sparisce.

Vecino 6 Per un tempo si vede giusto sull’ammonizione per l’intervento in ritardo su Gagliolo. Meglio nel secondo tempo, a supporto. 

Brozović 6 Regia intermittente, gioco e pure errori. Migliora nel finale.

João Mário 5 Si vede poco, a destra. Una conclusione al volo mancata dice molto della sua forma. Arretra sulla linea dei centrocampisti eppure si fa vedere tanto.

(dal 32’ st Lautaro Martinez 7 Entra e segna un gran gol)

Nainggolan 6,5 Arriva a fare la punta, nel pressing, di certo ha voglia, tira un po’ a casaccio. Risolve la partita con l’assist chiave e regge.  

Perisic 6 Ha il merito di sradicare la palla a Kucka, dopo avere girato spesso a vuoto.

Icardi 5 Maluccio, come da settimane

Spalletti 6,5 Azzecca i cambi, Conte e Mouringho possono aspettare.

Arbitro Irrati 6 Troppo all’inglese, al Parma manca una punizione dal limite, per fallo di Vecino.

Da “Il Giornale”

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.