Il Messaggero. Mihajlovic: “Arrivai 14 mesi e la Samp fece 9 punti in 12 giornate. Ora è la migliore di tutti i tempi esclusa quella dello scudetto”.

La versione completa del commento sulla Sampdoria terza in classifica uscito oggi su Il Messaggero.

 

20141205172412-Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

Parma

“E’ la miglior Sampdoria di ogni tempo, escluso la stagione dello scudetto”, sottolinea orgoglioso Sinisa Mihajlovic. Almeno da quando esistono i tre punti a vittoria.

I blucerchiati controllano il primo tempo, limitano i rischi a un destro di Gobbi ma vengono stoppati dall’ex Mirante. Nella ripresa il Parma accelera e subisce: Paletta non chiude a destra, Bergessio segna e magari resta a Genova. Il raddoppio è su azione insistita, chiusa dal tedesco Soriano, sempre nel taccuino di Conte.

E’ una Samp da 7 abbondante, pragmatica e grintosa, piace al presidente Ferrero che in tribuna balla prima del via. Sinisa snocciola volentieri il suo score: “Arrivai 14 mesi fa, la squadra aveva 9 punti in 12 giornate e ci salvammo con 9-10 turni d’anticipo”. Anche meno, per la verità, ma questa previsione lascia una speranza al Parma. Non risponde su Cassano che mai ha voluto riprendere alla Sampdoria, nè sull’opzione Napoli, per l’eredità di Benitez. Fantantonio gioca benino il primo tempo, sparisce e affonda assieme ai crociati, in attesa di 6 rinforzi ma vicini al ritorno in B dopo 6 stagioni.

I doriani invece sono lanciati verso il ritorno in Europa, 4 anni dopo il preliminare perso da Di Carlo, con relativa retrocessione. Il capitano Gastaldello andrà probabilmente al Bologna, Romagnoli e compagni sono concentrati e convincenti, esaltano la curva gemellata con la tifoseria gialloblù. Eder è fra i migliori interpreti del campionato e Okaka può partire dalla panchina. Il centrocampo è sospinto da Palombo, tosto come quando con Delneri arrivò quarto e meritò il mondiale in Sudafrica. Napoli e Lazio faticheranno a domare Silvestri e Silvestre, molto più di uno scioglilingua. Con Eto’o quella minoranza di Genova cerchiata di blu sogna la Champions e può tenere dietro il Genoa. “Arriverà l’ok dell’Everton – spiega il presidente-produttore -, faccio di tutto per accontentare l’allenatore. Vogliamo andare sulla luna, non ci basta il terzo posto”. Il resto dello show è stato su Rai2, a Stadio Sprint, cercatevi il video. Fra i tanti dell’imitatore di Crozza…

Vanni Zagnoli

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.