Ilmessaggero.it, Ilmattino.it e corriereadriatico.it, la serie B. L’Empoli è da serie A diretta, con Andreazzoli. Risorgono il Bari (a spese della capolista Frosinone) e Zeman. Ad Avellino i gol sono nel recupero, rimontano Carpi e Spezia, sfuma il primo punto per Ferruccio Mariani a Terni

 

Bianchi in azione in Ascoli-Empoli (Lapresse-Fanini Simone)

http://sport.ilmessaggero.it/calcio/l_empoli_da_serie_risorgono_bari_zeman-3540319.html

http://sport.ilmattino.it/serie_b/l_empoli_da_serie_risorgono_bari_zeman-3540327.html

http://sport.corriereadriatico.it/news/l_empoli_da_serie_risorgono_bari_zeman-3540321.html

La stesura integrale del racconto della serie B, con la vigilia nei ritiri

La serie B racconta di un Empoli lanciatissimo, da ritorno in A senza playoff, con Aurelio Andreazzoli, per 2-1. Nelle 8 partite di oggi, solo 3 gol nel primo tempo, una rarità, per un campionato che spesso propone una trentina di reti, nella tre giorni di spalmatura. Venerdì sera siamo stati a Carpi, all’hotel Touring, sede del ritiro dei biancorossi, con il solo dg Matteo Scala visibile, e poi al Presidente di Correggio, che ospita le squadre ospiti, dunque la Cremonese. Tesser era in camera a vedere i video sui biancorossi, molti grigiorossi erano nella hall, a giocare a carte, più che armeggiare con il telefonino, fra turisti che neanche si erano accorti della rosa di serie B. Sul campo, la Cremo è pure da A, con appena due sconfitte in 20 gare, Tesser a 60 anni la meriterebbe, dopo le esperienze non fortunate a Cagliari (una partita) e ad Ascoli. Aveva fatto bene ovunque, dal Sud Tirol alla Triestina, con cui impegnò la Roma, in coppa, poi Mantova (subentrato e sostituito) e a Padova, al di là degli esoneri. Il capolavoro a Novara, dalla C1 alla A, con emozioni anche nel massimo campionato. Poco brillante ad Avellino, molto a Cremona, con la rincorsa fantastica sull’Alessandria, un anno fa.

La Cremo fa sognare, un terzo di secolo dopo le mirabilie di Vialli, Lombardo e Chiorri, al quale a proposito è stato ora dedicata una biografia. Il Carpi la riprende con Melchiori.

A Empoli Andreazzoli insegue la serie A, a 64 anni, dopo avere allenato solo la Massese e la Roma per un terzo di campionato, subentrato a Zeman. Ha gran voglia di salire anche Pippo Inzaghi, partito dal Milan, bocciato come Seedorf e Brocchi ma competitivo in laguna, nonostante l’1-1 dello Spezia in rimonta.

La stagione entra nel vivo, la serie B è più tattica, con difese ermetiche, concentrate, al di là del rigore sbagliato da Bisoli a Vercelli, per il Brescia. Dimitri è un bel centrocampista, il papà Pierpaolo Bisoli domina il girone B di serie C al Padova, ma occhio alla Reggiana.

Sfuma a 4’ dalla fine il primo punto in B per Ferruccio Mariani da Acilia, alla Ternana. Esultano Bari e Pescara, finalmente, Grosso e Zeman restano. Turno da 6,5, come emozioni, con l’hurrà di Novellino al 90’.

Ascoli-Empoli 1-2: 15’ Krunic (E); st 21’ Ninkovic (E), 31’ Ganz (A).
Avellino-Cesena 1-1: st 45’ Moretti (A) rig, 51’ Cacia (C).
Bari-Frosinone 1-0: 18’ st Kozak.
Carpi-Cremonese 1-1: 32’ Scappini (Cr); 27’ st Melchiorri (Ca).
Pescara-Salernitana 1-0: 35’ st Brugman.
Pro-Vercelli-Brescia 0-0
Spezia-Venezia 1-1: 1’ Pinato (V); 22’ st Granoche (S).
Ternana-Entella 0-1: 41’ st La Mantia.
Domani alle 15 Parma-Perugia, alle 17.30 Cittadella-Novara.
Lunedì alle 20.30 Palermo-Foggia.

Classifica: Empoli e Frosinone 46 punti; Palermo 43, Cittadella e Bari 38, Cremonese 37, Parma, Venezia e Carpi 36; Spezia 35, Pescara 34, Perugia, Avellino e Salernitana 30, Foggia e Cesena 28; Novara, Brescia e Entella 27, Pro Vercelli 25; Ascoli 23, Ternana Unicusano 22.

Da “Ilmessaggero.it”, Ilmattino.it”, “Corriereadriatico.it”

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.