Ilmessaggero.it, Ilmattino.it e Ilgazzettino.it. La serie B, lo strattone del Cosenza verso la salvezza, il Cittadella è abbattuto da Baez. L’1-1 avvincente di fra Carpi e Verona, lo 0-0 tattico di Padova-Salernitana. A La Spezia, la Cremonese è vinta da Di Bartolomei

Carpi -Verona (LaPresse/Sandro Rizzo)

https://www.ilmessaggero.it/sport/calcio/serie_b_cosenza_supera_il_cittadella_pari_del_verona_a_carpi-4273301.html

https://sport.ilmattino.it/serie_b/serie_b_cosenza_supera_il_cittadella_pari_del_verona_a_carpi-4273334.html

https://sport.ilgazzettino.it/calcio/serie_b_cosenza_supera_il_cittadella_pari_del_verona_a_carpi-4273476.html

di Vanni Zagnoli

Piero Braglia resta una garanzia, promozioni o salvezze, tranne l’ultimo anno alla Juve Stabia. Con il Cosenza regola il Cittadella, da anni la migliore in trasferta, in serie B. A Carpi, il Verona rimonta e continua l’inseguimento alla serie A, mentre la squadra di Castori faticherà a evitare la C. Ancora più critica la situazione per il Padova, incapace di battere la Salernitana e sempre più ultimo.

Carpi-Verona 1-1: 43’ Di Noia ©, 11’ st Matos.
Il match del Cabassi è molto intenso, come dimostrano i 7’ di recupero. Gli emiliani da inizio stagione raramente si sono affacciati in zona salvezza, comunque sono competitivi. Subiscono il pari dall’ex Matos, discreto, nel girone d’andata in serie A, entrato al posto di Zaccagni. Anticipa di testa Pezzi e il portiere Colombi, subendo un colpo nello scontro con i due biancorossi. Esce Colombi, sostituito da Piscitelli, Concas coglie la traversa da fuori, neanche il forcing gialloblù ha successo, in particolare su una mischia. L’Hellas non vince da un mese, 3 punti in 4 gare.

Cosenza-Cittadella 2-0: st 3’ Sciaudone, 20’ Tutino.
Allo stadio san Vito Giuseppe Marulla è sempre spettacolo, il pubblico sogna, non subito, ovviamente, la prima serie A della storia, inseguita in questo millennio anche dal Citta. Risolvono due sprint silani, la bella azione di Sciaudone, scambio di tacco con Tutino e chiusura al tiro, in area. Archivia il match il gran contropiede di Baez, resiste all’intervento di Adorni e all’uscita di Paleari, smarca Tutino, cui basta appoggiare a rete. E nel finale di nuovo Tutino manca il terno secco.

Padova-Salernitana 0-0 Otto i minuti di recupero nel secondo tempo di un match equilibrato con poche emozioni. Il controgioco di Bisoli e Gregucci (espulso nel finale) porta le squadre ad annullarsi. Neanche la mezza squadra e passa innestata a gennaio rischia di bastare anche solo per il quartultimo posto dei biancoscusati, insidiosi solo all’inizio. Due mischie non premiano i veneti.

Spezia-Cremonese 2-0 Con un gol per tempo lo Spezia liquida la Cremonese e irrompe in zona play off. Al Picco finisce 2-0 (1-0), grazie a una doppietta dello scatenato Bartolomei.

Da “Ilmessaggero.it”, “Ilmattino.it”, “Ilgazzettino.it”

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.