L’abuso dei termini per catturare l’attenzione: esclusiva, emozioni, gentilmente

L’abuso dei termini per catturare l’attenzione: esclusiva, emozioni, gentilmente. Esclusiva è una notizia o un’intervista veramente particolari. Non un racconto, un diario come il nostro.

Eventi, ecco, altra parola abusata dai social. Inaugurazioni, ritrovi, tutto è un evento. Gli eventi veri hanno una tradizione, sono a teatro, con un pubblico di rilievo, non di poche decine. Insomma, vedo una grande voglia di farsi i complimenti, di alimentare il proprio personaggio, ma noi tutti lo facciamo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *