Modena, clandestino stupra prostituta nigeriana, era stato scarcerato ieri, a Reggio. Cinque giorni di prognosi, per la vittima

(v. zagn.) Un clandestino magrebino di 32 anni esce dal carcere e stupra una prostituta nigeriana, a Modena.

Ieri era stato scarcerato a Reggio e colpito dal decreto di espulsione.

La donna ha 5 giorni di prognosi, ha preferito tornare a casa, anzichè ricorrere al programma di reinserimento.

A cura di Francesco Delendati

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.