Okaka litiga con Mihajlovic e Osti e lascia Bogliasco. La partenza verso il Milan è sempre più vicina.

Calcio: Serie A, Sampdoria-Napoli
Stefano Okaka

Okaka rompe con la Sampdoria. L’attaccante blucerchiato litiga con il tecnico Mihajlovic e il direttore sportivo Osti e viene cacciato da Bogliasco. Okaka vuole andare via da Genova destinazione Milano sponda rossonera ma è ingrato verso il tecnico serbo che lo ha fatto rinascere calcisticamente.

Dopo la gara di Parma Mihajlovic aveva provato a smontare il caso Okaka affermando che l’attaccante è importante per la squadra e che deve essere più concentrare per continuare la stagione. Il centravanti blucerchiato è entrato al 74′ al posto di Eder finendo la gara insieme a Bergessio, però i possibili arrivi di Muriel ed Eto’o potrebbero tagliarli il posto. Perciò l’aria di Milano potrebbe essere più dolce.

Biagio Bianculli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.