I Premi Coni-Ussi 2017, i fuoriclasse del racconto. In video, lo spallino Enrico Testa e la filiforme Amelia Capizzi. I longform, gli olimpici Casadei Lucchi e Guerrini; il deskista Riva; i giovani Pinci e Bernardini. La leggenda Franco Arturi

 

Enrico Testa (laweb.tv) è ferrarese. L’unico volto della città degli Este, con Everardo Dalla Noce, già Tutto il Calcio e Quelli che il calcio

 

Giuliano Riva (corrieredellosport.it) era a Stadio, se ricordo bene

 

Piero Guerrini (bninfo.webpont.com) è torinese. Apre Basket magazine, da due anni

 

Marco Letizia

 

Matteo Pinci (lasignoraingiallorosso.it): Rita era caporedattore a Il Messaggero; segue la Roma

 

Emiliano Bernardini (video.ilmessaggero.it) segue la Lazio e sport olimpici

 

Franco Arturi (inter-news.it) è stato vicedirettore della Gazzetta e firma degli sport vari.

 

Benny Casadei Lucchi, Il Giornale. Scrittore, anche per rivista Undici. Eccellente la biografia di Paltrinieri.

(v.zagn.) Magari andremo, o andrò, via. Vediamo, ma grandi premiati, quest’anno. Non conosco per la verità Marco Letizia, gli altri sono big. Super. Piero Guerrini mi racconterà quando sarà in pensione, ma è solo un 63, mentre di Benny neanche ci sono foto. Riva mai visto, dal vivo, allo stadio, ma neanche Enrico Testa.

http://www.vannizagnoli.it/rai-enrico-testa-ferrarese-talento-autore-caporedattore-spallino-uno-dei-migliori-narratori/

Che però è un amico. Pinci è venuto due volte, per il Sassuolo. Emilio ha già dato in breve, allo stadio Braglia.

La Commissione per l’assegnazione dei Premi Coni-Ussi 2017 si è riunita oggi presso la sede del Coni al Foro Italico. La cerimonia di consegna si terrà lunedì 4 dicembre, dalle 11:30, nel Salone d’Onore del Coni.

La commissione è presieduta da Luigi Ferrajolo e composta da Umberto Zapelloni, Alessandro Vocalelli, Paolo De Paola (a rappresentare i tre quotidiani sportivi); Daniele Dallera (Corriere della sera), Angelo Carotenuto (Repubblica), Paolo Brusorio (La Stampa), Gabriele Romagnoli (Raisport), Giovanni Bruno (Sky) e Danilo di Tommaso (Coni), la Commissione ha assegnato i seguenti Premi:

Questi i vincitori: sezione “Stampa Scritta – Cronaca e Tecnica” a Piero Guerrini (Tuttosport); “Stampa Scritta-Costume e Inchiesta” a Benny Casadei Lucchi (Il Giornale); “Televisione” a Lia Capizzi (Sky Sport; in copertina con chi scrive, a Rogoredo); “Desk-Televisione” a Enrico Testa (Rai Sport); “Desk – Stampa Scritta” a Giuliano Riva (Corriere dello Sport); “Radio, Innovazioni Tecnologiche e/o Multimediale” a Marco Letizia (Corriere della Sera); “Under 35” a Matteo Pinci (La Repubblica) e a Emiliano Bernardini (Il Messaggero); Premio Coni “Una Penna per lo Sport – Giorgio Tosatti”, riservato all’intera opera professionale compiuta da un giornalista sportivo nel corso della sua carriera è stato assegnato a Franco Arturi.

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.