Serie B, il successo del Perugia sul Pescara, con un rigore per parte. Vittorie anche del Trapani e dell’Entella

(pescaracalcio.com)

Il Trapani vince per 1-0 la prima gara al Provinciale e impedisce al Chievo di salire in seconda posizione, nonostante i veronesi abbiano a lungo tenuto il pallino del gioco. Il portiere gialloblù Semper para sul siciliano Pettinari, poi Fornasier manda a lato, sempre per la squadra di Francesco Baldini. Decide al 34’ Evacuo, a sovrastare di testa Vaisanen. Si fa male Biabiany, fresco rinforzo del Trapani, nel secondo tempo il Chievo non sfonda per le vie centrali, mentre il Trapani si affida agli esterni. Evacuo sfiora il raddoppio. Il gioco di Marcolini è generalmente piacevole, manca di concretezza. I granata non sono più ultimi, si portano a +2 sul Livorno.

Successo dell’Entella sulla Juve Stabia per 2-0, segnano Giuseppe De Luca al 38’, servito da Eramo. Che a 9’ dalla fine raddoppia, in acrobazia, sul servizio proprio di De Luca. I liguri non vincevano da un mese. La squadra di Castellammare di Stabia era in grande forma, Boscaglia è riuscito a fermarla.

Nel posticipo, il Perugia supera il Pescara per 2-1. Un’occasione per gli abruzzesi in avvio, con Memushaj, al 20’ il primo gol umbro, di Iemmello. Rosi conferma il buon momento, si inserisce e serve Nicolussi Caviglia, lo juventino accomoda la sfera per Iemmello che infila. 

Il raddoppio è dell’ex Capone, al 20’ destro a giro preciso da dentro l’area. All’intervallo il rigore per il Pescara, fallo di Nzita su Memushaj, dal dischetto Machin fa 2-1.

Un rigore arriva anche per il Perugia, a metà ripresa. Buonaiuto premia l’inserimento di Dragomir, Kastrati lo travolge in uscita e dal dischetto spiazza il portiere. Il match resta acceso però il Pescara avvicina il gol solo nel recupero, con Memushaj, fuori di poco. Oddo batte Zauri, insomma, nella sfida fra ex laziali.

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.