Tabarez colpito da una malattia rara, la sindrome di Guillain-Barré. È destinato a fermarsi. In Copa America si muoveva con una sedia a motore. In totale è ct dell’Uruguay da 12 stagioni, aveva allenato il Cagliari e il Milan

(v. zagn.) La malattia rara di Oscar Washington Tabarez, ct dell’Uruguay: è la sindrome di Guillain-Barré, a 69 anni è
destinato a lasciare la panchina e già in Copa America si muoveva con il bastone e con la sedia a motore.

Il “maestro” è dal 2006 sulla panchina della Celeste, dopo il biennio dal 1988 al 1990. Ha allenato per quasi tutta la sua carriera tra Uruguay e Argentina, con due stagioni in serie A: al Cagliari fece molto bene, al Milan venne esonerato, 20 anni fa. E il club rossonero oggi gli fa l’in bocca al lupo.

A cura di Francesco Delendati

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.