(Ziz)zagando. La caduta del Real, la fine del ciclo. Buffon e la maledizione della Champions. Cannavaro ct della Cina. Baseball, la gloriosa Rimini si ritira dalla serie A1 e dalla Champions. Pallanuoto femminile, la chiamata in nazionale della moglie di Cassano

Con Francesco Gabbani

(v.zagn) 1) La caduta del Real, la fine del ciclo. Se Cristiano Ronaldo è in difficoltà, in Europa, il Real sta peggio e perde al Bernabeu per 4-1. L’allenatore inadeguato, Santiago Solari, i giovani non così da Real.

2) Il ritorno dell’Ajax su livelli eccellenti, già due stagioni fa dava spettacolo, ma perse la finale di Europa league contro il Manchester United. I giovani, il grande palmares non solo con Crujyf.

3) Buffon e la maledizione della Champions. L’errore sull’1-2 è paradigmatico della carriera, in Champions, eppure giocherà sino a 43 anni.

4) Il Psg sempre lontano dalla prima finale di Champions, l’ennesimo flop nonostante i milioni investiti.

5) Allegri: la cena di molti giocatori con le modelle ha dato un po’ di brio, abbiamo anche vinto, dopo quella, ha portato bene.

6) Cannavaro ct ad interim della Cina, per il dopo Lippi, ma ha speranze di rimanere.

7) Ravenna, il 14enne morto per arresto cardiaco dopo un allenamento di calcio.

8) Basket, imminente l’esonero di Sacripanti alla Virtus Bologna, tornerà in Italia Sasha Djordjevic, sarà partime con la Serbia, si sta liberando dal Bayern Monaco. Ha già lasciato il ds Marco Martelli, è proprio una rivoluzione a due terzi di stagione.

9) Basket, lo sponsor di Roma, Leonis, in serie A2, compra l’Auxilium Torino, dal notaio Forni. Torino aveva grandi ambizioni, vinse la coppa Italia, un anno fa, con Galbiati, debuttante, adesso è a rischio retrocessione e contestata.

10) Baseball: la gloriosa Rimini si è ritirata dalla serie A1 e dalla Champions, incide anche la morte dello storico presidente Zangheri, di recente.

11) I mondiali di short track, con Valcepina e Confortola.

12) Pallanuoto femminile, la chiamata in nazionale della moglie di Cassano, era rimasta ferma per 6 anni per due maternità. Ha 28 anni, è alla migliore stagione della carriera.

13) L’arresto per droga – aveva a casa un etto di cocaina, dopo una quantità trovata in macchina – di un allenatore di volley, Marco Botti, già tecnico in A2 di Parma e anche di Scandicci, oggi fra le migliori squadre di serie A. Nel 2015 aveva prodotto il reality sul beach volley per Mediaset.

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.