(Ziz)zagando. Il Sassuolo rinuncia a Iachini, meritava di restare. Le interviste, i racconti della primavera: a Meli e Bigica (Fiorentina), a Brambilla, battuto con l’Atalanta. La camminata orobica… I 500 milioni per Umtiti. Milano vincerà lo scudetto, 4-2. Cecchinato e i campioni del sud, un italiano semifinalista al Roland Garros dopo 40 anni, l’ultimo era il ct Barazzutti

 

(v.zagn) 1) Il Sassuolo rinuncia a Iachini, si era salvato in anticipo, spesso non giocando bene. E’ ufficiale.

2) Atalanta-Fiorentina primavera, di ieri, dimostra che il nostro calcio non sta così male. I viola in relax: “Valeva una partita di serie B”. L’intervista a Meli, Fiorentina: “I Della Valle, Astori e la Fiorentina”. Gli allenatori Brambilla e Bigica, con quanto ho chiesto io: “Niente nomi, ma vari potrebbero persino fare i titolari, in serie A. A questi livelli l’allenatore incide ancora di più”. Bigica urla per i movimenti difensivi: “Non li faccio distrarre, ma oltre un tempo non riesco a stare, fermo”.
Sottil junior è bravissimo, papà Andrea: “La tecnica è migliore della mia, fa il trequartista, ma da difensori si gioca di più e più a lungo”.

3) La camminata nerazzurra, dei tifosi dell’Atalanta, bella iniziativa, che sarebbe bello vivere per molte tifoserie, grandi e piccole.

4) I 500 milioni di clausola per Umtiti, dal momento che i difensori bravi sono pochi. I 100 giocatori più costosi, secondo lo studio, ma Kane non può essere il più ambito. E’ bravo, ma non super.

5) Giovedì Milano-Trento, gara 2, Milano con Pianigiani sul lungo periodo è buona.

6) Cecchinato come Lorenzi, si esplode a sorpresa oppure tardi, nel tennis. Cecchinato mi ricorda Chiappucci, poi Il Diablo è rimasto a lungo ad alti livelli. Su Cecchinato, ovviamente, il ct Barazzutti, 40 anni fa in semifinale al Roland Garros. Panatta che vinse a Parigi.

7) I campioni del sud nella storia d’Italia, Cecchinato è di Palermo.

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.