(Ziz)zagando. La Supercoppa al Liverpool grazie al portiere di riserva. L’addio di Sneijder, l’uomo del triplete. Atletica, Stefano Baldini di nuovo alla maratona di Atene


(v.zagn) 1) Il Liverpool vince la coppa grazie al portiere di riserva – Allison è infortunato -, Adrian para l’ultimo rigore del Chelsea, sino a due settimane fa era senza squadra.

2) La Juve a Trieste. Dove vinse il primo scudetto, con Conte. C’erano già Bonucci e Chiellini, 7 snni fa, sono rimasti solo loro. C’ero anch’io, quella sera. Lo stadio Nereo Rocco battezzato dal Milan in preliminare di Champions, il Grezar per l’atletica.

3) L’addio di Sneijder a 35 anni, l’uomo del triplete, cosa fanno gli interisti del triplete, molti si sono ritirati.

4) Volley, la Pietrini lascia la nazionale per questa estate, decisione sorprendente, aveva giocato l’ultimo set e mezzo della gara con l’Olanda, decisiva per la qualificazione. La sua storia, è figlia dell’ex pivot del basket di Livorno, vice campione d’Italia 30 anni fa.

5) Ferrari. La commemorazione del Drake, a 31 anni dalla morte. Il figlio raccontava che l’unico giorno dell’anno in cui non lavorava era a Ferragosto.

6) Basket, Aradori dalla Virtus alla Fortitudo, era già capitato il cambio di Bologna a Belinelli.

7) Atletica, Stefano Baldini correrà di nuovo la maratona di Atene, 15 anni dopo l’oro olimpico del mito. Sarà in gara anche Igor Cassina.

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.