(Ziz)zagando. Saltano anche gli allenatori della primavera dopo l’Udinese il Sassuolo: via Morrone, promosso Turrini. Il ritorno di Walter Novellino al Catania. Basket, Sacchetti rinnova fino al 2021. Il ritorno di Vanessa Ferrari, verso la quarta Olimpiade. Volley, Champions, il passaggio in blocco delle italiane

Con Luca Spirito

(v.zagn) 1) Saltano anche gli allenatori della primavera. Dopo l’Udinese, il Sassuolo. Via Morrone, promosso Francesco Turrini, l’ex Parma e Piacenza, di quando ero bambino.

2) Il ritorno di Walter Novellino, al Catania. In serie C mancava dal ’95, da Perugia, chiuse la carriera, nel Catania.

3) De Sisti sul declassamento subito alla Lazio, se ne volesse parlare
la sla che ha ucciso anche l’arbitro Rosica, le vittime negli anni.

4) Verratti diventerebbe il giocatore italiano più pagato. Ha il contratto in scadenza nel 2021, dovrebbe allungarlo di 3 stagioni e potrebbe guadagnare 10 milioni netti a stagione, ma li vale davvero? Fuori dal campo non è irreprensabile, era vicino al Barcellona.

5) Quell’attitudine ad allargare i mondiali, ai campionati del mondo di basket ci saranno persino Sud Corea, Tunisia e Venezuela. Saranno a 32, dopo i 24 delle altre volte.

6) Basket, Sacchetti rinnova sino al 2021, avrà 68 anni. La longevità dei ct, Ventura aveva 70 anni. Studierei gli altri nella storia del basket, è il più vecchio.

7) Il ritorno di Vanessa Ferrari, sulla via per Tokyo, per essere la prima ginnasta italiana a 4 Olimpiadi. Gli infiniti dello sport italiano. Tania Cagnotto, chi va o è andato oltre ogni limite, per le Olimpiadi o in carriera, come Valentino Rossi.

8) Volley, il passaggio ai quarti in blocco, di Champions, delle italiane. Anche Conegliano, adesso. E Busto Arsizio ipoteca la finale di Cev.

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.