(Ziz)zagando. Il volley cambia ancora, World Grand Prix e World league diventano un torneo unico, restano le Grand Champions cup. Il Braglia sgomberato dal Modena. Il buon ritorno di Sarita Errani. Il flop degli Usa, dopo 30 anni buoni. Schwazer e le urine. Il golf a Monza. I mondiali di tiro con l’arco con “Vanni” Galiazzo

Con Elisa Donatini, Sportitalia. Trapanese, di Mazara del Vallo, vive a Bologna

(v.zagn) 1) Volley. Basta World Grand Prix e World League, nasce un torneo unico fra maschi e femmine.

3) Il Braglia sgomberato dagli agenti, grande Modena e Caliendo.

4) Tennis. Il buon ritorno di Sara Errani.

5) Il ct americano Bruce Arena esonerato per il flop della nazionale di calcio. Gli Usa erano da ottavi, quasi da quarti, da 30 anni.

6) Le urine di Schwazer: Posso sentire Donati, con cui scambio whatsapp.

7) Il punto sul golf, il racconto degli Internazionali d’Italia.

8) Da lunedì i mondiali di tiro con l’arco, posso sentire Galiazzo. Nel 2008 Andrea Bianchini de Il Giornale vedeva una mia somiglianza, ero Vanni Galiazzo.

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.