Football League. Cellino sospeso fino al 10 aprile da ogni incarico, si consola facendo il cuoco: martedì il suo Leeds ha interrotto la serie negativa di 8 giornate superando la capolista

timthumb
Massimo Cellino

E’ stato sospeso fino ad aprile ma almeno lo sfizio di cucinare la pasta nessuno poteva impedirglielo. Massimo Cellino, ex numero uno del Cagliari, ed attuale presidente del Leeds, è stato squalificato fino al 10 aprile da ogni incarico societario. Due giorni fa il Leeds è tornato al successo dopo otto giornate  sul Bournemouth e sembra che la pasta del giorno prima sia stata un portafortuna per il ritorno al successo.

“Non c’è da stupirsi che abbia scelto di cucinarci della pasta, ma non era affatto male – ha scherzato il tecnico Neil Redfearn – Era ben cotta e alla fine tutti gli abbiamo detto con franchezza la nostra opinione, era buona”. Intanto il Leeds sta valutando se appellarsi contro la squalifica inflitta dalla Football Association a Cellino in seguito alla condanna per evasione fiscale subita in Italia. Solo diciannovesimo, sei punti (e una gara in più) sulla terz’ultima, il Leeds non vinceva dallo scorso 29 novembre.

Biagio Bianculli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.