Il Gazzettino, il Cittadella strappa un punto al Livorno, il Vicenza sconfitto meritatamente dal Modena

Punto incoraggiante per il Cittadella, altra sconfitta netta per il Vicenza. Partita emozionante al Tombolato: al 19’ il portiere toscano Mazzoni salva su Busellato ma poi affonda Mancuso, sarebbe rigore più espulsione, l’arbitro Ghersini non lo concede. A metà primo tempo la traversa di Cutolo per il Livorno. Nel secondo, occasioni ospiti con Cutolo e Vantaggiato, segna al 23’ Ceccherini, in posizione sospetta. Il Cittadella resta in 10 per la doppia ammonizione di Pellizzer (28’), eppure recupera con Rigoni, servito da Coralli. Nel finale Jelenic manca il colpo per il Livorno.
Il Modena passa a Vicenza al 37’, cross da sinistra del bassanese Rubin, al centro tre biancorossi sbagliano l’intervento e Granoche ne approfitta. Il portiere emiliano Pinsoglio è pronto su Sciacca e Sampirisi, allo scadere raddoppia Granoche. In vetta restano in due: il Carpi doma facilmente la Ternana, in 10 per 81’, replicando al successo del Bologna. Taddei (Perugia) sbaglia un rigore in extremis.
Vanni Zagnoli
RISULTATI. Bari-Pescara 1-1, Brescia-Crotone 2-1, Carpi-Ternana 3-1, Catania-Entella 5-1, Cittadella-Livorno 1-1, Frosinone-Varese 1-1, Perugia-Avellino 0-0, Spezia-Latina 1-1, Vicenza-Modena 0-2, Lanciano-Pro Vercelli 2-0; Bologna-Trapani 2-1.
CLASSIFICA. Bologna e Carpi 21; Frosinone 19; Trapani, Livorno e Lanciano 18; Spezia, Avellino e Perugia 17; Bari 16; Modena 15; Pro Vercelli e Brescia 14; Varese (-1) e Catania 12; Entella 11; Ternana, Vicenza, Pescara e Cittadella 10; Latina 8; Crotone 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.