Il Gazzettino, la sintesi di Spalato-Torino: i granata meritavano un gol

Split vs Torino FcIl testo originale inviato al Gazzettino del Nordest, sul Torino.

Il Toro resiste in Croazia e ha buone chances di qualificarsi per la fase a gironi di Europa league. Sul campo dell’Hajduk, 28 anni fa venne eliminato, sempre a Spalato costruisce parecchio nonostante l’assenza del partente Cerci.

L’azzurro Darmian, Nocerino e Larrondo mancano il vantaggio, anche i bianchi però sono pericolosi e Padelli vola all’incrocio su punizione dal limite di Bilic. Nel secondo tempo, Larrondo non corregge un cross basso, mentre Barreto spara in faccia a Vukovic.

Il portiere torinista si oppone ancora a Bilic, ci sarebbe poi un rigore per il Toro, ma il fallo di mano non è punito. Entra Quagliarella che voleva un penalty.

La squadra di Ventura deve vincere il ritorno, per passare, comunque è superiore come esperienza e solidità, come potenziale è da ottavi di finale, non lontano da Fiorentina e Inter. A centrocampo Nocerino (nella foto) e Benassi staffettano e convincono
Vanni Zagnoli
RNK SPALATO-TORINO 0-0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.