Il Gazzettino. La vigilia delle venete in serie B, entrambe sono in serie negativa

L’integralità della vigilia di campionato, in serie B

In serie B, le due venete giocano in casa con l’obiettivo di arrestare la sequenza negativa. Il Cittadella non vince da 8 turni, riceve il Latina, passato in 5 mesi dalla seconda promozione di fila sfiorata all’ultimo posto, nonostante il ritorno del trevigiano Breda. Si rivede Donazzan, mancano Signorini, Schenetti e Paolucci. Mister Foscarini intanto bacchetta il centrale Pellizzer: “Deve ritrovare brillantezza per tornare il leader”.
Per Pasquale Marino è la prima panchina del Vicenza al Menti, l’obiettivo è almeno un punto con la Pro Vercelli, matricola rivelazione, trascinata da Marchi e Di Roberto. Nelle ultime 7 gare, i biancorossi hanno battuto solo il Pescara: in porta Vigorito, in avanti Cocco potrebbe partire in panchina.
Il campo principale è a Bologna, dove la capolista Carpi rischia il primato in questo derby inedito.
Vanni Zagnoli
PROGRAMMA. Alle 15 la 13^ giornata su Sky e Mp: Bologna-Carpi, Brescia-Pescara, Catania-Varese, Cittadella-Latina, Frosinone-Trapani, Modena-Avellino, Perugia-Entella, Vicenza-Pro Vercelli, Virtus Lanciano-Livorno. Lunedì (20,30) Bari-Ternana.
Ieri: Spezia-Crotone.
CLASSIFICA. Carpi 24; Frosinone 22; Livorno, Bologna e Trapani 21; Spezia e Avellino 20; Lanciano 19; Pro Vercelli e Perugia 17; Bari 16; Varese (-1), Entella e Modena 15; Brescia 14;Catania 12; Ternana e Cittadella 11; Pescara, Crotone e Vicenza 10; Latina 9.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *