Il Gazzettino. La vigilia di Europa league. Hamsik ritorna a casa, La Fiorentina è in Bielorussia senza 5 titolari. Ventura limita il turnover per il Torino

La prima stesura del pezzo per il Gazzettino del Nordest.

Stasera c’è la 2^ giornata della fase a gironi di Europa league, su Mediaset Premium calcio 2 (canale 372) la diretta inizia alle 17.
GIRONE I. Alle 19 Slovan Bratislava-Napoli (Mpc, 370) e Sparta Praga-Young Boys. Classifica: Young Boys e Napoli 3; Sparta e Slovan 0.
La partita in Slovacchia è speciale per Hamsik, che sarà seguito da 50 amici e parenti di Banska Bystrica, la sua città natale, sul fiume Hron.
“Nello Slovan – racconta – ho trascorso due anni bellissimi, cominciando il mio percorso verso il grande calcio. Con il successo sul Sassuolo siamo saliti su un’onda vincente anche per le prossime gare”.
GIRONE K. Ore 19, Dinamo Minsk-Fiorentina (Mpc1, 371) e Guingamp-Paok. Classifica: Paok e Fiorentina 3; Guingamp e Dinamo Minsk 0.
In Bielorussia, i viola sono senza il tridente Rossi, Gomez e Cuadrado ma i difensori Savic e Gonzalo Rodriguez. Dietro spazio a Basanta, Richards e Tomovic.
GIRONE B. Alle 21,05, Torino-Copenaghen (Italia1, Mpc) e Hjk Helsinki-Bruges. Classifica: Copenaghen 3; Torino e Bruges 1; Helsinki 0.
I granata affrontano i danesi, che un anno fa fermarono la Juve sull’1-1 in Champions league, facendole perdere punti decisivi per l’eliminazione. “Loro sono abituati alle coppe – spiega l’allenatore granata Ventura -, ma sono alla portata, a patto di giocare senza cali di tensione, perchè abbiamo grandi potenzialità. Vorrei far riposare gente come Glik, ma come faccio a privarlo della gioia della prima vera partita di Europa League all’Olimpico?”. Ci saranno almeno 15mila spettatori e in avanti giocherà Amauri. “Spero nel rientro con il gol”, auspica l’oriundo.
Vanni Zagnoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.