I premi Coni, complimenti a Mario Celi (Il Giornale)

Due premi speciali alla memoria di Marco Ansaldo e Oscar Orefici, rispettivamente inviato de ‘La Stampa’ e volto e voce degli sport motoristici per Sky, scomparsi di recente. Lo ha deciso la giuria dei premi Coni-Ussi che si è riunita al Foro Italico per assegnare gli annuali riconoscimenti nelle varie categorie. Per la sezione “Stampa scritta-Cronaca e tecnica” il premio è andato ad Andrea Santoni del ‘Corriere dello Sport-Stadio’, mentre il riconoscimento per la sezione “Stampa scritta-Costume e inchiesta” è stato attribuito a Giorgio Viberti de ‘La Stampa’. Gianluca Pasini della ‘Gazzetta dello Sport’ è il premiato per la sezione “Multimediale”, mentre Fabio Tavelli di Sky è il prescelto per la sezione “Televisione”. Mario Celi de ‘Il Giornale’ vince il premio “Desk-Stampa Scritta, a Donatella Scarnati di Rai Sport va quello per il “Desk-Televisione”. Il riconoscimento per la ‘miglior penna’ under 35 è stato invece assegnato a Francesco Saverio Intorcia di ‘Repubblica’. Infine il premio “Una penna per lo sport-Giorgio Tosatti”, riservato all’intera opera professionale compiuta da un giornalista sportivo nel corso della sua carriera è stato assegnato ad Enrico Maida. La cerimonia di premiazione si svolgerà l’1 dicembre alle 12, nel Salone d’Onore del Coni.

Tanta ammirazione per Mario Celi e un grazie di cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.