Il Carpi vuole giocare al Tardini. La squadra della provincia di Modena è pronta a cambiare sede nel caso di promozione in serie A.

images
Stadio Tardini

(b. bianc.) La possibilità che il Carpi possa giocare al Tardini nella prossima stagione è un’ipotesi viva. Il Parma a rischio fallimento, che oltre alla A sul campo, potrebbe perdere il professionismo per gli stipendi arretrati non pagati ai giocatori entro il 16 febbraio, potrebbe condividere nelle serie minori lo stadio con un’altra squadra emiliana. Infatti il Carpi ha depositato negli uffici della Lega a Milano la volontà di giocare al Tardini nel prossimo campionato se dovesse centrare la promozione in A. Per ulteriori aggiornamenti continua a seguire qui:  http://www.gazzettadiparma.it/video/247913/Calcio-Carpi-pronto-a-giocare-allo-stadio-Tardini-di-Parma-in-caso-di-promozione-in-serie-A.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.