Il Gazzettino, atletica. A Zurigo solo 1,85 per le italiane del salto in alto, vince Mariya Lasitskene. I 200 a Noah Lyles

Mariya Lasitskene (fidal.it)

(v.zag.) A Zurigo, prima finale di Diamond e solo 1,85 per le italiane del salto in alto. Vince Lasitskene (1,97), Elena Vallortigara è quinta con altre 4, mentre Alessia Trost è 10° in virtù dell’errore in ingresso, a 1,80. Nei 400 ostacoli, buon 6° Josè Bencosme, in 50”01, vince Mcmaster delle Isole Vergini. Quinta la 4×100 (Siragusa, Hooper, Herrera, Alloh) in 44”13, davanti alla Giamaica. I 200 sono di Noah Lyles (19”67), davanti a Guliyev. I 100 donne sono di Dina Asher Smith, prima anche in staffetta.

Da “Il Gazzettino”

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.