Per Tuttojuve. Destro risponde a Dybala: un solo punto per la Roma, un po’ spaventata, magari dalla barba di Morganella… La Juve può volare a +5 e avviarsi al quarto scudetto di fila con patemi inferiori al pronostico.

La stesura integrale del commento a Palermo-Roma per il Gazzettino del nordest, valorizzato da Tuttojuve.com, ovvero da Francesco Cherchi

http://www.tuttojuve.com/altre-notizie/zagnoli-la-juve-puo-festeggiare-lo-scudetto-in-anticipo-219773

461684366-U202073400686UaG-U100522089860m0C-620x349@Gazzetta-Web_articolo
Il gol dell’1-1 di Mattia Destro

Certo nel girone di ritorno tutto fa in tempo a cambiare, però da un mese la sensazione è netta: la Juve sta molto meglio della Roma e può festeggiare lo scudetto in anticipo, come nell’ultimo biennio. I giallorossi sono usciti dalla Champions, oggi rischiano di finire a 5 punti, massimo ritardo stagionale. “Non hanno gioco, si muovono da solisti”. Spesso i solisti salvano Garcia, ieri sera hanno rimontato, spaventati dal Palermo prima e dopo. Come inquieta la barba dell’elvetico Morganella, emulo di Moscardelli.

I rosanero sono tra i più in forma del campionato, segnano subito su errato disimpegno di Astori, pressato da Rigoni. Il centrale serve Vazquez sulla trequarti, verticalizzazione per Dybala che insacca confermandosi il più decisivo, con 10 gol e 7 assist. La formazione di Iachini attacca, Barreto avvicina il raddoppio, per la seconda della serie A solo un’occasione sciupata dall’anonimo Destro, titolare appena in 8 partite. Sorprende l’impiego del 20enne argentino Paredes, scolastico.

Alla ripresa altra Roma, come nel derby, ma il pareggio è episodico. Punizione da sinistra di Pjanic, Gonzalez tiene in gioco Strootman, l’olandese di testa imbecca la zampata di Destro e davanti alla difesa dà equilibrio. La manovra romanista il sopravvento eppure serve un salvataggio di De Sanctis su Dybala. Il finale è memorabile solo per il debutto di Daniele Verde, 18enne ala sinistra: potrebbe essere figlio di Totti, pure subentrato.

Vanni Zagnoli

PALERMO-ROMA 1-1: 2’ pt Dybala (P), 9’ st Destro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.