Il Gazzettino. La serata di Champions league. Chelsea e Shakhtar passano, un’ora di ritardo a Lisbona.

Il pezzo completo per il Gazzettino del Nordest, al netto dei tagli per rientrare nella misura.

(v.zagn.) Chelsea e Shakhtar si qualificano con un turno d’anticipo. Il Bayern rimonta con l’uomo in meno ma si arrende negli ultimi 5’: al 20’ Benatia sgambetta Aguero, è rigore più espulsione, trasforma l’argentino; pareggia al 40’ Xabi Alonso su punizione, all’intervallo raddoppia Lewandowski. Nel finale Aguero segna altri due gol (un assist di Jovetic).

Il vantaggio del Psg è di Cavani, pareggia Klaassen (Ajax), Ibra si sblocca dopo 3 mesi, poi ancora Cavani. Per il Barça segnano Luis Suarez e Messi, tripletta e capocannoniere della Champions con 74 gol, 3 più di Raul e Cristiano: Rocchi espelle Rafinha. Lo Schalke ne prende 5 dal Chelsea (Terry, Willian, autogol, Drogba e Ramires), viene superato dallo Sporting, a bersaglio con Carlos Manè e Nani: a Lisbona peraltro la ripresa inizia un’ora dopo per guai all’illuminazione. Lo Shakhtar è superato a Leopoli da San Josè, per il primo successo dell’Athletic Bilbao.
RISULTATI. Girone E. Manchester City-Bayern Monaco 3-2, Cska Mosca-Roma 1-1. Classifica: BAYERN 12; Roma, Manchester e Cska 5.

Girone F: Psg-Ajax 3-1, Apoel-Barcellona 0-4. Classifica: PSG 13; BARCELLONA 12; Ajax 2; Apoel 1.
Girone G: Schalke-Chelsea 0-5, Sp.Lisbona-Maribor 3-1. Classifica: CHELSEA 11; Sporting 7; Schalke 5; Maribor 3. Girone H: Shakhtar Donetsk-Athletic Bilbao 0-1, Bate Borisov-Porto 0-3. Classifica: PORTO 13; SHAKHTAR 8; Bilbao 4; Bate 3.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.