Il Gazzettino, serie B. Il Vicenza rischia i playout e chiude l’andata a Perugia. Scontro di bassa classifica tra Como e Salernitana. Il Novara spera nella sconfitta del Crotone a Chiavari

Ante Budimir, l'attaccante top del Crotone, in azione
Ante Budimir, l’attaccante top del Crotone, in azione

E’ il Vicenza a chiudere il 2015 della serie B e pure il girone d’andata. Gioca a Perugia, fra i campi più difficili del campionato, con il record di imbattibilità casalinga stagionale caduto di recente. I biancorossi rischiano i playout, Marino non viene esonerato per la grande stagione scorsa e perchè il trend vede i presidenti più pazienti, con soli 7 cambi.

In coda c’è il confronto diretto fra Como, ultima, e la Salernitana, mentre l’Ascoli ospita lo Spezia, rilanciato da Di Carlo.

Il Lanciano può battere il Livorno, a -7 dai playoff complice l’addio a Panucci. In vetta, il Novara punta alla promozione diretta, a scapito del Crotone, che a Chiavari può perdere.

Vanni Zagnoli

21^ GIORNATA. Alle 12,30 (Skysport1) Latina-Pescara (Skysport1). Ore 15: Ascoli-Spezia, Brescia-Ternana, Cagliari-Pro Vercelli, Cesena-Avellino, Como-Salernitana, Modena-Novara, Trapani-Bari, Entella-Crotone e Lanciano–Livorno. Dalle 17,30 Perugia-Vicenza.

CLASSIFICA. Cagliari 43, Crotone 42; Novara (-2) 38; Bari 35, Brescia e Pescara 34, Cesena (-1) 31, Perugia 30; Entella 28 e Avellino 28; Trapani e Spezia 26, Pro Vercelli 24, Livorno e Ternana 23, Latina 22, Modena e Vicenza 21; Salernitana e Ascoli 20, Lanciano (-1) 15, Como 11.

A cura di Alessandro Mazzarino

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.