Ilmessaggero.it, Ilgazzettino.it, corriereadriatico.it, Ilmattino.it, serie B. L’Empoli travolge il Parma: il Palermo cade ancora

 

Donnarumma ha segnato una doppietta al Parma (gazzettadiparma.it)

http://sport.ilmessaggero.it/calcio/serie_b_l_empoli_travolge_il_parma_il_palermo_cade_ancora-3554814.html

http://sport.ilgazzettino.it/calcio/serie_b_l_empoli_travolge_il_parma_il_palermo_cade_ancora-3554818.html

http://sport.corriereadriatico.it/news/serie_b_l_empoli_travolge_il_parma_il_palermo_cade_ancora-3554820.html

http://sport.ilmattino.it/serie_b/serie_b_l_empoli_travolge_il_parma_il_palermo_cade_ancora-3554833.html

di Vanni Zagnoli

Il ritiro al Parma serve a nulla, a Empoli prende 3 gol in 50’, il quarto arriva allo scadere ma i toscani con Andreazzoli sono davvero scatenati e si staccano al vertice della serie B, aspettando il posticipo del Frosinone. Donnarumma firma una doppietta, Caputo chiude la contesa, sono da serie A e non da quest’anno, per gli azzurri è il 3° poker in 4 gare e aggrava la crisi emiliana: D’Aversa è sempre più in discussione, neanche la fase difensiva funziona più.

Il Palermo soffre per quasi tutta la gara, viene superato allo scadere dal Perugia con Di Carmine, che a gennaio sarebbe dovuto trasferirsi in Sicilia. Per i rosanero è la 3^ sconfitta in sequenza, niente di sorprendente perchè raramente avevano convinto, neanche da capolista, e il presidente Zamparini ordina subito il ritiro.

In trasferta, il Cittadella raccoglie tutto quanto gli sfugge al Tombolato, passa anche a Cesena, contro una delle squadre meno battute, da Castori. Resta così appaiato al Bari, che grazie a D’Elia aveva vinto a Cremona, altra difficilissima da superare.

Prosegue la risalita del Venezia, raggiunto nel finale dall’Avellino ma poi vincente grazie al 38enne Domizzi (da annullare, carica al portiere), con espulsione di Inzaghi che se la prendeva con un tifoso. Il terno lagunare è su palla inattiva.

Lo Spezia si riprende il pari a Novara, non basta al fresco ex Di Carlo la 5^ rete di Puscas con i piemontesi, da quando è arrivato al Benevento. Il Carpi subisce un tris in un’ora, il Foggia vale i playoff e non da oggi, si porta a una vittoria dall’8° posto con Mazzeo e la doppietta di Kragl, al miglior momento della carriera, con quel formidabile sinistro da fuori, è il miglior tiratore da lontano della B.

Il Pescara fa 0-0, risultato raro per Zeman, meglio l’Entella, con 4 occasioni, compreso l’incrocio dei pali colpito da Aramu. Salernitana superiore alla Pro Vercelli, espulso mister Colantuono prima dell’intervallo, a metà ripresa il palo di Rosina.

Risultati e marcatori della 26^ giornata.
Cesena-Cittadella 0-1: 29’ Kouame.
Empoli-Parma 4-0: 13’ e 41’ Donnarumma; st 5’ Caputo, 50’ Maietta.
Foggia-Carpi 3-0: 20’ Mazzeo, 42’ e 12’ st Kragl.
Novara-Spezia 1-1: 24’ Puscas (N), 38’ Forte.
Perugia-Palermo 1-0: 47’ st Di Carmine.
Salernitana-Pro Vercelli 0-0
Venezia-Avellino 3-1: 35’ Litteri (V); st 28’ Asencio (A), 35’ Domizzi, 48’ Zigoni.
Entella-Pescara 0-0
Ieri, Cremonese-Bari 0-1: 19’ st D’Elia.
Domani: alle 15 Frosinone-Ascoli, ore 17.30 Brescia-Ternana

Classifica: Empoli 49, Frosinone 46; Palermo 43, Cittadella e Bari 41, Venezia 39, Parma e Cremonese 37; Spezia e Carpi 36, Pescara 35, Foggia e Perugia 34, Novara e Salernitana 31, Avellino 30; Entella e Cesena 28, Brescia 27; Pro Vercelli 26, Ascoli 23, Ternana Unicusano 22.

Da “Ilmessaggero.it”, “Ilgazzettino.it”, “corriereadriatico.it”, “Ilmattino.it”

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.