Le finali del Brasile per il terzo posto: due vittorie e altrettante sconfitte. Bilancio in pari.

Oggi ripercorriamo nelle storie mondiali le finali per il terzo posto disputate dal Brasile, squadra con più titoli (cinque) nel globo. Dal 1938 ad oggi raccontiamo le diverse fasi.

C_3_Media_1600972_immagine_oleft
Una formazione della Selecao nell’ultimo Mondiale disputato

Nel 1938 il Brasile dopo aver perso con l’Italia in semifinale per 2-1 concluse terzo battendo la Svezia per 4-2. In quella competizione il brasiliano Leonidas con 7 reti fu il capocannoniere del mondiale. Nel 1974 i verdeoro dopo aver perso la gara per l’accesso alla finale con l’Olanda per 2-0 subirono la sconfitta per 1-0 nella “finalina” con la Polonia. Quattro anni dopo nella finale per il terzo e quarto posto questa volta i brasiliani riescono a vincere per 2-1 contro l’Italia. Nell’anno solare però il Brasile cade con l’Olanda per 3-0 dopo aver subito l’umiliazione dalla Germania in semifinale per 1-7!

Biagio Bianculli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.