Mi spiace per Bonera, ma non può essere il capitano del Milan. E’ un difensore continuo quanto modesto

boneraDaniele Bonera è la dimostrazione di come un difensore umile, modesto, qualsiasi, può resistere in serie A a lungo. Bonera è un grande uomo, assolutamente, come difensore centrale non è mai stato da grande squadra. Dispiace, con il Milan ha sbagliato tantissimo, in questo decennio. Nel Parma, in under 21 era forte. E’ vulnerabile, di testa, ma non solo. Sembra l’ultimo Cannavaro della Juve, il capitano fragile dell’Italia in Sudafrica 2010.

Ci sono difensori che mai avranno una chance in una grande squadra. Ecco, Alessandro Lucarelli, distratto spesso, in difesa, nel Parma, ha 37 anni ma non era inferiore a Bonera.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.