Il Gazzettino. Oggi il Cittadella vuole interrompere il digiuno di 15 turni senza successi con il Catania

Foscarini-Cittadella
Claudio Foscarini

Come un anno fa, il girone d’andata di serie B termina con tre turni di campionato in 9 giorni, dunque si gioca oggi e domenica.Il Cittadella non vince da 15 giornate,

può interrompere il digiuno ospitando il Catania, che ha ripreso l’allenatore Pellegrino, dopo avere indotto alle dimissioni Sannino.

“I granata sono l’unica squadra tutta italiana del campionato – spiega il presidente di Lega Abodi -, hanno abituato i tifosi a soffrire, però possiedono la cifra tecnica per arrivare a maggio in corsa per la salvezza. E sempre con l’allenatore Foscarini”.

In difesa torna Pellizzer per lo squalificato Cappelletti.

Il Vicenza ospita il Livorno, terzo e voglioso di risalire subito in serie A. “Ci servirebbe un centravanti – dice il tecnico biancorosso Marino, a un punto dai playoff -, comunque abbiamo trovato continuità e identità di gioco, a prescindere dagli avversari”.

Vanni Zagnoli

PROGRAMMA. Alle 12,30 (Skysport1) Crotone-Frosinone. Ore 15 (Skysport1 e Mpc) Bologna-Pro Vercelli, Brescia-Bari, Carpi-Perugia, Cittadella-Catania (canale 257), Latina-Entella,

Pescara-Varese, Spezia-Lanciano,

Ternana-Modena, Trapani-Avellino,

Vicenza-Livorno (255).

CLASSIFICA. Carpi 37; Frosinone 31; Livorno 30; Avellino, Lanciano e Spezia 29; Bologna 28; Pro Vercelli e Trapani 27; Modena, Perugia e Vicenza 26; Bari 25; Pescara, Entella e Ternana 22; Catania 21; Brescia 20; Varese (-3) 19; Latina 18; Crotone 17; Cittadella 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.