Basket. Trento da debuttante in serie A va in anticipo alle final 8 di coppa Italia, merito di Mitchell e dell’azzurro Pascolo. In una regione generosa con lo sport italiano

tony mitchell-2
Tony Mitchell

Grande impresa della Dolomiti Trento a Roma. L’Aquila Basket ha battuto la Virtus per 68-75 e con due turni d’anticipo si è assicurato il passaggio alla Final Eight di Desio.

Grazie a una prova maiuscola dell’americano Tony Mitchell con 32 punti e 10 rimbalzi che hanno consentito alla truppa di Buscaglia di riscattare la battuta d’arresto casalinga con Venezia. Così con le contemporanee sconfitte di Varese a Capo d’Orlando e di Bologna in casa con Milano la matricola Dolomiti Trento chiude tra le prime otto nel girone d’andata. Davvero una bella soddisfazione per i ragazzi di Buscaglia al loro primo anno di Basket Lega A.

Con l’azzurro Pascolo. In una città che ha vinto tutto più volte, nel volley, e che aveva toccato la serie A anche in campo femminile, sempre nel basket, con il Rovereto. Il Trentino Alto Adige non è solo la regina degli sport invernali, aspetta sempre la prima serie B della storia con il Sud Tirol.

Biagio Bianculli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.