(Ziz)zagando. Spal-Sampdoria vista dalla curva doriana. Gli assenti di prestigio al mondiale, Gotze, Marcos, Alonso. Hockey su pista, il secondo scudetto di fila di Lodi. Volley, Bernardi a Perugia fino al 2020

 

(v.zagn) 1) Spal-Sampdoria vista dalla curva doriana. Era da tanto che volevo vivere una partita dalla curva. Caldissimo, i bicchieri di birra dei tifosi, la pressione per uscire rapidamente e consentire la chiusura del settore. Il deflusso controllato dalla polizia, ho avuto anche una frase dal capo di gabinetto della questura di Ferrara. Grande tensione, anche fra le forze dell’ordine, per una gara che comunque era tranquilla.

2) Gli assenti di prestigio al mondiale. Gotze, Marcos Alonso, Nainggolan, ma tanti, in tante nazionali.

3) Hamsik vuole lasciare Napoli, dopo 11 stagioni.

4) Il 2° scudetto di fila di Lodi, nell’hockey su pista, ne aveva vinto uno solo, sino a due anni fa. L’entusiasmo, la religione dell’hockey pista in certe piazze.

5) Basket, Esposito passa a Sassari, dopo i 3 buoni anni a Pistoia.

6) Volley, Bernardi resta sino al 2020, verrà presto ufficializzato il rinnovo, da parte di Perugia.

7) Da lunedì 28 la finale di calcio a 5, fra Luparense (Padova) e Città Sant’Angelo, Abruzzo.

8) Lo scudetto di Padova nel rugby, alla festa fin verso l’una. Il racconto di colore, del grande stadio di Padova, il plebiscito, tiene 11mila spettatori, l’mvp della partita, la gogliardia. Paolo Vaccari sui mali del rugby italiano, Alessandro Zanni su Treviso alla miglior stagione in Celtic, il vicepresidente di Calvisano. La curiosità: un campione d’Italia ha giocato per Samoa, in nazionale, è nato in Nuova Zelanda e la famiglia vive in Australia, dove è pure cresciuto.

 

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.