Il Gazzettino. La doppietta di Federico Moretti su punizione gratifica Pasquale Marino al Vicenza; il Cittadella spreca un’altra occasione

In serie B, il Vicenza regala la prima gioia a Pasquale Marino con la doppietta su punizione di Federico Moretti. Il Cittadella non va oltre il pari contro la cenerentola Latina, da 9 giornate non vince.
Al Menti, Cinelli avvicina il vantaggio, è però la Pro Vercelli a segnare alla mezz’ora con Marchi, implacabile sul tiro di Emmanuello. I biancorossi pareggiano in 4’ con Moretti da 30 metri, il portiere Russo è sorpreso. Prima dell’intervallo si fanno male Di Gennaro e Ronaldo, il Vicenza continua a pagare tanto come infortuni. Nella ripresa, occasione per Sciacca, i piemontesi replicano con Scavone e Fabiano: a 7’ dalla fine l’altra prodezza del regista vicentino.
Al Tombolato, il Cittadella trova il gol al 6’. Scaglia stacca, il portiere del Latina Farelli devia sul palo e Coralli infila il tap-in. I granata avvicinano il raddoppio con Sgrigna e Rigoni, nel secondo tempo con Barreca, Benedetti e Sgrigna. I pontini pungono con Viviani, che pareggia sul cross di Crimi toccato male dal portiere Valentini e da Barreca. La chiusura è con 5 pallegol laziali, a fronte di una sciupata da Cappelletti.
Colpi di Avellino e Pescara, con doppiette di Castaldo e Maniero. Successi per Frosinone (tripletta di Curiale), Lanciano, Perugia e Catania.
Vanni Zagnoli
CLASSIFICA. Carpi e Frosinone 25; Spezia e Avellino 23; Bologna e Lanciano 22; Livorno e Trapani 21; Perugia 20; Pro Vercelli 17; Bari 16; Varese (-1), Catania, Entella e Modena 15; Brescia 14; Vicenza e Pescara 13; Cittadella 12; Ternana 11; Crotone e Latina 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *