Il Gazzettino, Spagna-Israele 4-1. Non c’è paragone con l’Italia come differenza reti. L’Austria fatica, il Galles è quasi fuori, la Finlandia è cenerentola

L’1-0 di David Silva (Ap- gazzetta.it)

Facile, naturalmente, per la Spagna, troppo più forte di Israele. Avvia la goleada l’assist di Jordi Alba, mentre il portiere Marciano è colpevole del raddoppio; il tris è di testa, su angolo, infine una ripartenza.
Vanni Zagnoli
GIRONE G. Spagna-Israele 4-1: 13’ D. Silva, 46’ Vitolo, st 6’ Diego Costa, 31’ Refaelov (I), 43’ Isco; Liechtenstein-Macedonia 0-3: 43′ Nikolov, st 23’ e 28’ Nestorovski.
GIRONE D. Georgia-Serbia 1-3: 5’ Kacharava (G) 45′ pt Tadic rig, st 19’ Mitrovic, 41’ Gacinovic; Austria-Moldova 1-0: 30’ st Sabitzer; Irlanda-Galles 0-0. Classifica: Serbia e Irlanda 11; Galles e Austria 7, Georgia 2, Moldova 1.
GIRONE I. Croazia-Ucraina 1-0: 38’ Kalinic; Turchia-Finlandia 2-0: 9’ e 13’ Tosun; Kosovo-Islanda 1-2: 25′ e 35’ rig Sigurdsson, 7’ st Nuhiu. Classifica: Croazia 13; Islanda 10, Ucraina e Turchia 8, Finlandia e Kosovo 1.

Related Posts

Leave a reply


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.