Il Gazzettino. La Roma all’Olimpico non sa più vincere: il successo manca da novembre con l’Inter. La formazione di Garcia fermata sul pari anche da un ottimo Empoli.

232512725-27a3891d-fdb4-4d72-98ae-5a7c1afc14af
Naingolan in azione

Si azzerano le distanze fra Empoli e Roma, che oggi può finire a -9 dalla Juve. Un girone fa i giallorossi si erano imposti di forza, in coppa avevano evitato i rigori per un regalo dell’arbitro, all’Olimpico sofferto il bel gioco di Sarri, maestro nella valorizzazione dei gregari Valdifiori e Pucciarelli. La squadra di Garcia è pesante, prevedibile, Manolas causa il rigore su Saponara e viene espulso. La seconda della serie A finisce sotto, l’arbitro Russo però la favorisce con la seconda ammonizione per Saponara (presunto mani). Il pari è su lancio di Pjanic, che al 17’ st propizia la traversa di testa di Astori.

Vanni Zagnoli

ROMA-EMPOLI 1-1: 39’ pt Maccarone rig, 12’ st Maicon.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.